Durante il Mobile World Congress 2016, Samsung ha presentato i primi prodotti concepiti dal proprio Creative Lab, una sorta di laboratorio di ricerca e sviluppo interno all’azienda coreana.
Questi prodotti mostrati a Barcellona sono essenzialmente degli indossabili, ovvero dei veri e propri wearable device i cui sensori (contapassi, sensore per il battito cardiaco ecc…) sono stati incastonati all'interno di oggetti di uso comune, come ad esempio bracciali e pendenti di bigiotteria.

Ed è proprio su questo concetto di bigiotteria "smart" che si basa la nuova strategia Samsung relativa agli indossabili tant'è che, da pochissime ore, l'azienda coreana ha lanciato ufficialmente sul mercato le nuove fitness band Charm.
Come potete vedere voi stessi dall'immagine sottostante, questo nuovo wearable si compone di un cinturino molto gradevole esteticamente, al cui centro viene incastonato il cuore pulsante del dispositivo, questa cassa quadrata disponibile in varie colorazioni (Gold, Black e Rose Quartz) che integra tutte le varie funzioni smart che ormai ben conosciamo.
Inoltre, questa fitness band è in grado di notificare chiamate ed SMS in arrivo grazie alla presenza di alcuni LED, il che la rende particolarmente adatta per essere indossata davvero tutti i giorni.

Fitness Band Charm
Fitness Band Charm

Samsung garantisce un'autonomia di circa 2 settimane, un dato particolarmente rilevante per un prodotto che alla fine va indossato. Non è stato ancora comunicato il prezzo di vendita ma, nella logica di biogiotteria "smart", è possibile ipotizzare una cifra particolarmente contenuta.
La fitness band Charm sarà disponibile inizialmente in Corea, Francia, Russia ed Italia, per arrivare successivamente nel resto del mondo.
  

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum