Gli smartphone pieghevoli sono migliorati molto nell’ultimo anno, soprattutto guardando all’offerta proposta da Samsung. Tuttavia, non è di certo un segreto che questi dispositivi siano ancora in una fase embrionale dello sviluppo rispetto ai classici smartphone e che ci siano ancora molti ostacoli da superare prima di essere del tutto pronti per affrontare il mercato su scala globale. Con l’arrivo dell’inverno, alcuni pieghevoli Samsung starebbero avendo problemi con l’abbassamento delle temperature climatiche.

Se fa troppo freddo…

Come evidenziato da SamMobile, parecchi utenti della Corea del Sud hanno segnalato come i loro Galaxy Z Flip e Galaxy Fold si sarebbero rotti improvvisamente. Per fare un esempio, l’8 gennaio, giorno in cui le temperature nel paese sono precipitate fino a -18 gradi, due possessori di dispositivi pieghevoli Samsung hanno riferito come i loro schermi si siano rotti proprio a causa del freddo. È possibile che ci siano altri fattori in ballo, anche se gli stessi hanno affermato che il tutto è accaduto semplicemente utilizzando i loro device a basse temperature.

Non è la prima volta che accade qualcosa di simile, se consideriamo che lo scorso inverno, il freddo avrebbe avuto un ruolo determinante nei casi di danneggiamento relativi ad alcuni Galaxy Z Flip ed ai Motorola Razr. Sarebbe stato evidenziato anche un eccessivo aumento di segnalazioni da parte degli utenti che hanno lamentato improvvise rotture dello schermo sul proprio pieghevole non appena è sopraggiunto il freddo. Si tratta solo di una coincidenza?.

Ovviamente, qualcosa deve essere fatto per migliorare l’affidabilità di questi terminali anche in condizioni più complesse, altrimenti molti utenti continueranno a non prendere in considerazione questo genere di dispositivi. Nel frattempo, sarà interessante capire come Samsung deciderà di gestire questa problematica. La garanzia “Premiere Service” offerta dall’azienda rappresenterebbe la soluzione più rapida per la risoluzione dei problemi riscontrati, ma stando ad alcune segnalazioni, l’assistenza non sarebbe intervenuta sempre in maniera tempestiva. Non sappiamo se Samsung si esprimerà mai sulla vicenda, di certo, il consiglio è quello di fare attenzione all’utilizzo di questi prodotti se ci si dovesse trovare in contesti alquanto particolari.

Fonte:9to5Google.com