Un giovane di Philadelphia è stato arrestato con l’accusa di ostruzione alla giustizia dopo che aveva fotografato con il proprio cellulare alcuni agenti di polizia che stavano arrestando uno spacciatore di droga.
La famiglia ha fatto ricorso contro quello che ritiene un abuso dal momento che sia il giovane che i poliziotti si trovavano su strada pubblica e, contrariamente a quanto dichiarato dagli stessi, non c’è nessuna legge che impedisce di riprenderli in pubblico.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum