Obiettivo raggiunto per la startup statunitense e la sua inedita Revl Arc. A distanza di 25 giorni dalla deadline della campagna di raccolta fondi avviata sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo, l’azienda ha già raccolto quasi 75.000 dollari a fronte dei 50.000 richiesti per avviare la prima produzione. 

Revl Arc
Revl Arc

Prima action-camera 4K/30fps stabilizzata ad esordire sul mercato, Revl Arc utilizza un sistema ibrido meccanico ed elettronico per minimizzare il mosso di immagini e filmati. Alloggiata in uno chassis waterproof, la nuova cam monta un sensore da 12 megapixel ed è dotata di connettività Wi-Fi per l’interazione con terminali mobili basati su iOS e Android

Leggera e compatta, è offerta in diversi bundle con prezzi a partire da 379 dollari, al cambio odierno circa 340 euro, e spedizioni a partire dal prossimo dicembre.