Il CEO di Xiaomi, Lei Jun, ha rivelato che la gamma di smartphone Redmi Note 9 ha superano i 45,2 milioni di unità spedite in tutto il mondo: ecco i dettagli.

Redmi Note 9: un successo globale

Ieri Redmi, oltre ad aver annunciato ufficialmente che la serie Redmi Note 10 sarà presentata il 26 maggio, ha rivelato che la famiglia Note 9 è stata un successo mondiale.

Ricordiamo che la gamma è composta da tre dispositivi: il Redmi Note 9 Pro (che utilizza un chip Snapdragon 750G e gode di una fotocamera principale da 108 megapixel), il Note 9 5G (che ha a bordo il Dimensity 800U e adotta un design della fotocamera posteriore “a stella”) e la versione Note 9 4G (che nasconde sotto il cofano un processore Snapdragon 662, conta su una batteria da 6000 mAh che supporta la ricarica rapida da 18 W e pesa solo 198 g).

Inoltre, secondo il sub-brand di Xiaomi, le vendite della serie Redmi Note superano attualmente i 200 milioni di unità.

Vale la pena ricordare che – secondo le indiscrezioni – il successore del Redmi Note 9 verrà fornito di un processore Dimensity 700. Inoltre, la gamma di telefoni Redmi Note 10 dvrebbe essere disponibile in quattro opzioni di colore (blu, grigio nebulosa, argento e verde) e che una delle varianti della famiglia avrà sotto il cofano il chipset Dimensity 900 (probabilmente il Redmi Note 10 Pro).

Alcuni rumor, infine, raccontano che il Redmi Note 10 utilizzerà uno schermo AMOLED da 6,42 pollici, in cui verrà incastonata una fotocamera frontale per i selfie e le videochiamate. Nel complesso, la parte posteriore di questo smartphone potrebbe essere molto simile alla serie Redmi K40.

Le migliori offerte di oggi per Redmi Note 9: tutti i prezzi

Fonte:Gizchina