Una nuova indiscrezione ha rivelato che il telefono Realme RMX3143 – in precedenza individuato sulla piattaforma di certificazione TENAA – potrebbe arrivare sul mercato con il nome di Realme V25: ecco le presunte caratteristiche.

Realme V25 in arrivo?

Secondo un leaker a bordo dello smartphone dell'azienda cinese troveremo il processore octa-core a 2,4 GHz Snapdragon 768G, oltre a caratteristiche simili all'OPPO K9 5G, annunciato ieri in Cina. Lo smartphone RMX3143, stando al rumor, arriverà con il nome di Realme V25, godrà di un display AMOLED da 6,43 pollici con risoluzione Full HD + di 1080 x 2400 pixel e conterà su uno scanner di impronte digitali in-display. Le varianti disponibili sarebbero da 6 GB, 8 GB e 12 GB di RAM e le opzioni di archiviazione della memoria da 128 GB e 256 GB; per quanto riguarda  le dimensioni, si parla di 159,1 x 73,4 x 8,1 mm e di 174 grammi di peso.

L'RMX3143, sempre a detta dell'indiscrezione, sarà supportato da una batteria da 4.400 mAh, mentre per la fotografia è prevista una ricca configurazione formata da una fotocamera frontale da 32 megapixel e una principale posteriore da 64 megapixel (accompagnata da un obiettivo da 8 megapixel e uno snapper da 2 megapixel.

Il tipster cinese ha anche affermato che il device potrebbe essere dotato dello Snapdragon 780G; tuttavia, questa affermazione potrebbe essere falda, in quanto questa specifica risulta più debole di quella prevista per il telefono RMX3143. L'elenco TENAA di RMX333 afferma che il suddetto terminale avrà un display FHD + AMOLED da 6,43 pollici con un lettore di impronte digitali sullo schermo, un processore da 2,8 GHz con 6 GB / 8 GB di RAM e memoria interna di 64 GB / 128 GB / 256 GB. Per quanto concerne il modulo fotografico, si parla di una fotocamera frontale da 16 megapixel e, sul retro, di un sistema con tre obiettivi da 48 megapixel + 8 megapixel + 2 megapixel:; all'autonomia energetica ci dovrebbe pensare una batteria da 4.220 mAh.

Fra tutte queste indiscrezioni è difficile barcamenarsi: non ci resta che attendere le dichiarazioni ufficiali della compagnia cinese.

Fonte:Gizmochina