La versione iOS di Prisma è ora in grado, tramite un nuovo aggiornamento dell’applicazione, di gestire i video. Più precisamente, filmati di 15 secondi possono essere trasformati in animazioni riproducibili con 9 tipi diversi di filtri. I video si possono registrare tramite la fotocamera integrata o si possono importare direttamente dalla galleria.

L'applicazione iOS richiede però un aggiornamento a iOS 10, visto che la versione 9 del sistema operativo non permette di applicare i filtri ai filmati. In più, trasformare i video richiede più tempo rispetto alle foto, visto che l'applicazione deve elaborare diverse centinaia di fotogrammi piuttosto che una singola foto. Il tempo di attesa dipenderà quindi dalla lunghezza del video, dalla risoluzione e dal modello di smartphone.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum