Il Nokia Lumia 800, primo Windows Phone realizzato dall’azienda di Espoo, ha riscontrato un notevole successo alla presentazione londinese e nelle review delle principali testate giornalistiche.

 

Nonostante questo, e nonostante l’avvicinarsi del periodo natalizio, pare che le previsioni di vendita del device siano in netto ribasso.

 

Nokia Lumia 800
Nokia Lumia 800

 

Se per l’ultimo trimestre dell’anno in corso era stato pronosticato un numero di Lumia 800 venduti pari a 2 milioni di unità, pare che oggi le stime siano state drasticamente ridotte.

 

In una nota ai clienti riportata da Forbes, l’analista di mercato della Pacific Crest, James Faucette, ha affermato: “Riteniamo che le consegne possano risultare ridotte rispetto a quanto previsto. Ci attendevamo che l’azienda potesse consegnare 2 milioni di unità all’interno dei sei mercati di riferimento, ma ora crediamo che le consegne per l’ultimo trimestre saranno inferiori al milione”.

 

Faucette ha poi specificato che si attende che le unità di Nokia Lumia 800 vendute non supereranno quota 500 mila.

 

Nokia Lumia 800
Nokia Lumia 800

 

Le motivazioni di questa vociferata difficoltà che, è necessario sottolineare, è frutto di studi effettuati da centri di ricerca di mercato e non è conseguenza di dati elaborati a posteriori, sta innanzitutto nella fase di ricostruzione in cui l’azienda si trova in questi mesi, risultando difficile posizionare immediatamente il primo prodotto innovativo registrando numeri da record.

 

Inoltre, non sono da dimenticare le barriere all’entrata presenti sul mercato, che si manifestano in una competizione sempre più agguerrita ed il cui superamento da parte di Nokia è tutt’altro che semplice.

 

Lo stesso Stephen Elop ammette che serve tempo affinché si recuperarino le posizioni perse negli ultimi anni.

 

Nokia Lumia 800
Nokia Lumia 800