Dopo un eccellente debutto, sembra che Pokemon Go stia continuando a perdere numeri. Dopo aver avuto un brusco calo di profitti nelle scorse settimane, l’applicazione Niantic ha ora perso il primo posto nell'App Store americano. Clash Royale è infatti, attualmente, l'app campione di incassi negli Stati Uniti. Anche se il nuovo leader non è un gioco appena rilasciato, un recente aggiornamento ne ha evidentemente fatto impennare le quotazioni e, soprattutto, i download.

L'analisi di Sensor Tower
L'analisi di Sensor Tower

Secondo i dati raccolti e condivisi da Sensor Tower, Pokemon Go ha trascorso 74 giorni consecutivi come l'app iOS campione di incassi negli Stati Uniti. Clash Royale, il gioco che ha detronizzato Pokemon Go in classifica, ha solo 32 giorni consecutivi in prima posizione. Gli stessi dati mostrano che il regno di Pokemon Go è stato comunque breve rispetto al lungo predominio di Clash of Clans, altro gioco che ha tenuto il primo posto per 347 giorni consecutivi. In altri paesi, come Regno Unito, Australia, i vari paesi dell'Unione europea e Thailandia, Pokemon Go risulta ancora l'app iOS campione di incassi. Ricordiamo che la versione Android di Pokemon Go è ancora l'app leader negli Stati Uniti.