Niantic, sviluppatore del grande successo gioco di successo Pokémon Go, ha annunciato una nuova partnership con Nintendo. Il primo titolo della collaborazione sarà un videogame in realtà aumentata per dispositivi mobili basato sul popolare franchise Pikmin e pare che verrà lanciato entro la fine dell’anno.

Pikmin: Nintendo e Niantic tornano a collaborare

I dettagli al momento sono scarsi, ma Niantic afferma che “l‘app includerà attività di gioco per incoraggiare a camminare e rendere la camminata più piacevole“. Il nuovo gioco Pikmin AR sarà il primo sviluppato dal Tokyo Studio del brand.

Shigeru Miyamoto di Nintendo, in un comunicato ha dichiarato:

La tecnologia AR di Niantic ci ha permesso di vivere il mondo come se i Pikmin vivessero segretamente tutt’intorno a noi. Basato sul tema di rendere divertente camminare, la nostra missione è fornire alle persone una nuova esperienza diversa dai giochi tradizionali. Ci auguriamo che Pikmin e questa app diventino partner nella tua vita.

Il franchise di Pikmin si basa sull’esplorazione di un pianeta molto simile alla Terra con branchi di adorabili creature Pikmin che lo popolano. L’ultimo capitolo della saga è uscito su Nintendo Switch e si chiama “Pikmin 3 Deluxe” ed è una versione aggiornata del titolo del 2013 rilasciato per la prima volta per Wii U.

Niantic non ha detto quali altri giochi realizzerà con Nintendo, ma sembra che le due società si siano assicurate una sorta di partnership a lungo termine. “Siamo onorati che Nintendo abbia scelto Niantic come editore di applicazioni AR del mondo reale“, ha affermato Niantic. Maggiori dettagli sulle prossime app saranno rivelati “nei prossimi mesi“.

Ricordiamo che lo sviluppatore è conosciuto per aver creato Pokémon Go, il popolarissimo titolo AR per dispositivi mobili rilasciato a luglio 2016. Il gioco è ancora abbastanza popolare nonostante abbia quasi cinque anni e sebbene l’azienda abbia dovuto apportare alcune modifiche al videogame. Tuttavia, questi cambiamenti non hanno impedito a Pokémon Go di generare denaro in abbondanza: il 2020 è stato l’anno più importante per il gioco e ha superato il miliardo di dollari di entrate a novembre, secondo la società di analisi delle app Sensor Tower.

Fonte:Niantic Labs