Oppo prosegue con l’ampliamento del proprio catalogo prodotti alzando ufficialmente il sipario su A37, un dispositivo di fascia media caratterizzato da una particolare attenzione al comparto fotografico e da un buon rapporto qualità/prezzo. Negli scorsi mesi questo A37 era stato avvistato in alcune immagini trapelate in Rete, che avevano fin da subito evidenziato anche un'ottima qualità costruttiva. In ogni caso, cominciamo, come sempre, dall'analisi della scheda tecnica.

Oppo A37
Oppo A37

Il cuore pulsante di questo smartphone è rappresentato dalla CPU Snapdragon 410 a 1,2GHz coadiuvata da 2GB di RAM, display da 5 pollici AMOLED con risoluzione HD, 16GB di memoria interna espandibili tramite micro-SD, fotocamera posteriore da 8 megapixel con singolo flash LED e pixel size di 1,4 micron, fotocamera anteriore da 5 megapixel, supporto dual-SIM, batteria integrata da 2.630 mAh e Android 5.1 Lollipop personalizzato con la Color OS 3.0. Il tutto è racchiuso in una scocca unibody in lega di magnesio e alluminio, mentre sulla parte frontale il display è protetto da un vetro con curvatura 2.5D.


Oppo
ha previsto una serie di chicche software per la parte fotografica, come il flash via schermo per i selfie, o le gesture con cui comandare direttamente le fotocamere senza bisogno di toccare fisicamente il terminale. L'azienda propone questo A37 a 299 dollari (263 auro al cambio attuale) e lo rende disponibile fin da subito a Singapore. Oppo commercializzerà comunque il terminale anche in altri mercati, tra cui l'Europa. Non sono stati ancora comunicati prezzi e disponibilità per il nostro mercato.