OnePlus Switch è l’applicazione per eccellenza utilizzata per migrare ad un nuovo smartphone OnePlus senza perdere i propri dati personali. La nuova versione – 2.1 – offre diverse feature in più, inclusa la possibilità di effettuare il backup dei propri dati personali.

OnePlus Switch 2.1: verso la perfezione

L’app per trasferire i propri dati da uno smartphone Android ad un nuovo OnePlus è stata lanciata all’inizio del 2018. Nel tempo, diverse feature hanno concorso a perfezionare le feature offerte dal software.

Tramite OnePlus Switch è possibile trasferire tutto quello che è presente sul vecchio smartphone, senza dover perdere tempo passando necessariamente dal PC o da supporti USB esterni.

La versione 2.1 aggiunge un’importante novità, che rende ancora meno traumatico il cambio di smartphone. Adesso l’applicazione è in grado di copiare anche il launcher utilizzato e tutta la sua configurazione, incluso il posizionamento delle applicazioni sui diversi desktop.

Inoltre, OnePlus Switch amplia anche la sua compatibilità con nuovi modelli di smartphone Android dai quali copiare dati al momento di passare a OnePlus.

Infine, l’applicazione è adesso in grado di funzionare anche come software di backup, permettendo di poter eseguire copie dei propri dati senza dover scaricare altre app.

Aspettando OnePlus 6T
Un update così corposo, che rende praticamente indolore l’abbandono del vecchio smartphone, arriva – forse strategicamente – proprio una ventina di giorni prima del lancio del nuovo top di gamma dell’azienda cinese.

Infatti, OnePlus 6T è ormai alle porte e non è difficile supporre che diversi utenti potrebbero trovare comodo l’utilizzo di OnePlus Switch 2.1 subito dopo l’acquisto del nuovo device.

Ad ogni modo, un ottimo software di migrazione non sarà certo sufficiente a fronteggiare la concorrenza. Il mese di ottobre sarà certamente il più caldo dell’anno per il settore degli smartphone. In arrivo ci sono moltissimi phablet di punta come Google Pixel 3 (e versione XL), Huawei Mate 20 (e variante 20 Pro) ed anche LG V40.