Finalmente abbiamo una data ipotetica della data di lancio del nuovo OnePlus 8T; secondo quanto riferito da Ishan Agarwal (noto tipster online) e dal portale di MySmartPrice, il nuovo flagship della compagnia cinese verrà presentato il prossimo 14 ottobre.

OnePlus 8T: non ci sarà nessun ‘’Pro’’?

Stando a quanto riferito dal leaker, il dispositivo sarà svelato in un evento online del tutto simile a quello avuto con OnePlus Nord. Tuttavia, non siamo sicuri che anche questa conference sarà in AR. Agarwal non ha rivelato alcuna specifica tecniche e non ha suggerito affatto l’arrivo di un iterazione 8T Pro. Secondo le informazioni raccolte da un altro tipster, Max J, all’inizio del mese di settembre, sembra che quest’anno possa non esserci una variante Pro, per la prima volta in due anni.

Tuttavia, secondo le fughe di notizie precedenti, si vocifera che OnePlus 8T racchiuda un display AMOLED da 6,5 pollici con refresh rate da 120 Hz e risoluzione FullHD+. Probabilmente ci sarà uno snapper sparatutto anteriore incastonato in un foro a sinistra del pannello, da ben 32 Megapixel. Posteriormente invece, troverebbero posto quattro camere, la cui principale venterebbe 48 Megapixel di risoluzione.

Sotto la scocca invece, ci sarebbe un processore Snapdragon 865 Plus di Qualcomm (altri rumor indicano la presenza dell’iterazione vanilla), unitamente a banchi RAM da 12 GB e storage da 256 GB. Sconosciuta la capienza della batteria, ma sembra che il telefono disporrà della ricarica cablata da 65 W.

Intanto, segnaliamo che, da recenti indiscrezioni, OnePlus sembra che sia al lavoro anche su un mediogamma economico (OnePlus Nord Lite), avente Snapdragon 690 di Qualcomm e su un low-budget con schermo HD e CPU Snapdragon 460. Quest’ultimo pare che si chiami Clover e potrebbe essere il primo telefono ultra-economico della casa cinese, avente un costo inferiore ai 200 €. Oramai il focus dell’azienda non sono più i soli top di gamma, ma oramai OnePlus pare che voglia insediarsi come un brand completo, al pari dei più blasonati Samsung, OPPO, Xiaomi, Huawei, che offrono telefoni, cuffie TWS, smartwatch, fitness tracker e molto altro ancora.

Fonte:Twitter Ishan Agarwal