Moltissimi utenti possessori di OnePlus 7 Pro, nella versione equipaggiata con OxygenOS, si sono accorti nelle scorse ore che il produttore ha inviato sui device una misteriosa notifica push, dal contenuto molto complesso da interpretare: traducibile in nessuna lingua, il messaggio è chiaramente un insieme di tasti premuti casualmente sulla tastiera. La questione, dopo un primo momento di dubbio, è stata subito chiarita su Twitter da OnePlus: si è trattato di un invio effettuato per errore durante alcuni test interni.

OnePlus come Ikea, gli errori possono capitare

Il team di OnePlus è costantemente a lavoro per migliorare i propri smartphone. Gli esperti sono sempre impegnati nello sviluppo di software che possano permettere di ottenere il massimo dai device dell’azienda. L’invio di una notifica push che avesse come contenuto solo un ammasso di lettere casuali è un errore decisamente trascurabile, che non ha in alcun modo compromesso il funzionamento dei dispositivi.

Tutto sommato, la notifica arrivata agli utenti è anche abbastanza divertente: ricorda un po’ quanto accaduto qualche mese fa sulla pagina Facebook ufficiale di Ikea, quando per errore è stato pubblicato un post contenente solo il messaggio “hhsdjh”. Il colosso svedese dei mobili low cost ha saputo cogliere l’attimo, sfruttando la viralità del post a suo favore: oltre a ironizzare sull’accaduto, è stata anche prodotta una bag in edizione limitata inviata gratis agli utenti più veloci.

Per il momento, il colosso cinese ha solo inviato un tweet in cui avvertiva gli utenti dell’errore, si scusava e prometteva d’indagare sull’accaduto. Inoltre, probabilmente verranno rilasciate ulteriori informazioni a breve. Chiaramente, gli utenti hanno scherzato con l’azienda, confermando di “volergli bene ugualmente”. Dunque, se la strana notifica è arrivata anche a voi, c’è da stare tranquilli.

AGGIORNAMENTO: come anticipato, non c’era da preoccuparsi, OnePlus ha spiegato con una notifica ufficiale cosa è accaduto:

Ci scusiamo sinceramente per i due messaggi di notifica push che alcuni utenti di OnePlus 7 Pro hanno ricevuto accidentalmente 2 ore fa.

Non appena abbiamo notato l’errore, abbiamo eseguito delle verifiche con i team correlati per identificare la causa. I messaggi push sono partiti mentre il team OxygenOS stava conducendo un test del software per l’imminente aggiornamento del sistema Android Q. Per colpa di un errore durante il processo di test, abbiamo accidentalmente inviato un messaggio di test di routine ad alcuni dei nostri utenti possessori di OnePlus 7 Pro con a bordo OxygenOS.

La funzione di notifica push è concepita principalmente come strumento di indagine per aiutarci a comprendere meglio i feedback dei nostri utenti e per migliorare ulteriormente l’esperienza utente. Il funzioanmento si basa sul protocollo FCM di Google (Firebase Cloud Messaging). Pertanto, vogliamo rassicurare che questo incidente non indica alcun rischio per i tuoi dati personali.

Stiamo implementando immediatamente nuovi processi per garantire che ciò non possa ripetersi.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 7 Pro: tutti i prezzi

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Forum OnePlus