Nokia ha appena presentato i due nuovi modelli della linea XpressMusic, denominati 5320 e 5220. I nuovi arrivati si presentano in una linea molto fresca e giovane, e non è un caso, visto che puntano fortemente verso le nuove generazioni portando in dote oltre all’aspetto una serie di funzionalità che li rendono dei player multimediali completi.

Il 5320, modello di punta tra i due, è un 3G che offre un rapido e facile accesso alla musica ed al web, e lo fa con qualità; l'ascolto di musica può contare infatti su un jack audio da 3,5 mm, un chip interno per la resa di musica in hi-fi, fino a 24 ore di playback con cui ascoltare i brani memorizzabili in una memoria estendibile fino ad 8GB.

L'accesso alla rete, ed eventualmente al download di contenuti, è reso veloce dal supporto per HSDPA verso l'operatore, e del HS-USB verso i lap-top esterni.

Nokia 5320
Nokia 5320

Come detto l'altro punto di forza è il browser, che può contare su accesso web 2.0, ed un semplice collegamento al portale multimediale Ovi ed al Nokia Search 4.1, che aprono la porta verso uno sconfinato store di contenuti multimediali da scaricare.

Nokia 5320: posteriore
Nokia 5320: posteriore

Prezzo di vendita atteso, circa 250 euro.

Anche il 5220 offre un veloce accesso alla musica, e si presta ad un facile trasporto anche in movimento tramite un apposito e comodo attacco; la linea è molto originale, presentandosi con un design asimmetrico, in cui ad una fotocamera posteriore da 2.0 megapixel, un display QVGA da 2 pollici, unisce anch'esso un audio jack da 3,5 mm, fino a 24 ore di ascolto di musica in autonomia di batteria ed un tasto di accesso veloce ai contenuti multimediali.

Nokia 5220
Nokia 5220

Prezzo di vendita, circa 190 euro.

Nokia 5220: posteriore
Nokia 5220: posteriore

Entrambi i modelli saranno dispobili sul mercato a partire da settembre 2008.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum