Non è un mistero che Xiaomi sia al lavoro su uno smartwatch, che di fatto rappresenterebbe l’ingresso dell'azienda cinese nel segmento degli "orologi intelligenti". Ad oggi, infatti, Xiaomi ha toccato il mercato wearable solo ed esclusivamente con l'apprezzatissima Mi Band. Grazie ad un report del noto analista Pan Jiutang, sono emersi dettagli molto interessanti su quello che potrebbe essere il prezzo di lancio di questo primo dispositivo.

Uno dei concept più interessanti del primo smartwatch Xiaomi
Uno dei concept più interessanti del primo smartwatch Xiaomi

Si parla infatti di un prezzo pari o inferiore ai 1.000 yuan, ovvero meno di 129 euro al cambio, una cifra davvero contenuta che di fatto lo farebbe diventare molto più conveniente, almeno da un punto di vista prettamente economico, rispetto ai principali competitors. E infatti Pan Jiutang afferma che si tratterà di uno smartwatch molto più conveniente di quelli Garmin, azienda utilizzata per fare un paragone concreto. Xiaomi dunque, anche per il segmento degli "orologi intellingenti", punta ad un elevatissimo rapporto qualtià/prezzo, una strategia che di fatto ha rappresentato la base del successo dell'azienda cinese in questi anni.

A questo punto non ci resta che attendere ulteriori sviluppi su questo primo smartwatch targato Xiaomi. In tal senso, le prossime settimane potrebbero essere decisive affinchè la società cinese possa compiere mosse ufficiali relativamente a questo nuovo dispositivo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum