Per rinvigorire il suo servizio 3G FOMA, NTT DoCoMo ha intrapreso una serie di iniziative di largo respiro. Per prima cosa il gestore nipponico ha annunciato di essere pronto a lanciare un cellulare Dual Mode FOMA/Wi-Fi. Il telefono funzionerà indifferentemente su reti FOMA e Wi-Fi e verrà commercializzato a partire dal prossimo mese di aprile 2004. Il terminale telefonico avrà misure certamente abbondanti, ovvero 103 x 53 x 30 mm, ma chiaramente è un prodotto molto particolare.

Nello stesso tempo NTT DoCoMo ha annunciato di voler basarsi soprattutto sui sistemi operativi Linux e Symbian OS per la prossima generazione di telefoni cellulari FOMA. In particolare Symbian OS sarà il cavallo di battaglia del FOMA, viste le innumerevoli possibilità di personalizzazione date da questo sistema operativo. NTT DoCoMo intende utilizzare Linux e Symbian anche per far abbassare i costi di sviluppo dei produttori, che si potranno basare su piattaforme già delineate. I primi smart phone FOMA con Linux dovrebbero vedere la luce nel prossimo autunno 2004.