Secondo quanto riportato da un importante quotidiano finanziario giapponese, NTT DoCoMo starebbe valutando la possibilità di concedere l’uso di parte delle proprie reti anche ad altri operatori.
NTT è il principale operatore giapponese ed era stato in passato criticato proprio a causa della propria posizione dominante sul mercato telefonico del sol levante.
NTT non ha confermato queste voci ma alcuni analisti pensano che il cambiamento di posizione sia dovuto anche all’annuncio da parte del governo giapponese di concedere ulteriori licenze per i servizi di telefonia mobi
le