Nokia ha annunciato due cellulari economici, destinati ai mercati emergenti dai quali si aspetta grandi risultati di vendite. Entrambi i telefonini, il 1110 con display monocromatico e il 1600 con schermo a colori, avranno funzioni limitate all’indispensabile e prezzi estremamente bassi, rispettivamente di 65 e 85 dollari. Nokia stima che entro il 2010 il numero degli utenti di telefonia mobile arriverà a quota 3 miliardi, contro gli 1,7 di adesso; le percentuali di crescita più alte verranno registrate in Africa, Cina e India. I due nuovi telefoni avranno inoltre una interfaccia grafica che permetterà il loro utilizzo anche agli analfabeti.
Il vice-presidente di Nokia, durante la presentazione di questi due nuovi modelli a Nairobi, ha anche dichiarato che l’industria della telefonia mobile si sta consolidando, con i produttori più grandi crescere a scapito dei marchi meno conosciuti.


Nokia 1110

Nokia 1600