Nokia, il leader mondiale nelle comunicazioni mobili, ha annunciato un piano per chiudere il suo stabilimento produttivo di Bochum entrò metà del 2008.

La chiusura dello stabilimento produttivo di Bochum, situato nella Germania occidentale, riguarda circa 2.300 dipendenti del produttore finlandese.
Nokia comunica che inizieranno le consultazioni e i dialoghi con i rappresentanti dei lavoratori il prima possibile affinchè si possa trovare una soluzione soddisfacente per tutte le parti interessate.

"La decisione di chiudere la produzione nello stabilimento di Bochum è necessaria per assicurare a Nokia una competitività di lungo periodo." ha detto Veli Sundbäck, Executive Vice Presidente di Nokia.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum