Il Nokia 9 PureView, uno degli smartphone più attesi di sempre, perché capace di portare sullo smartphone ben 5 fotocamere posteriori, è già disponibile negli Stati Uniti e, dopo la presentazione ufficiale del device al MWC di Barcellona, HMD sta intensificando la sua campagna promozionale per dare una bella spinta alle prime vendite. Tre nuovi video promozionali del Nokia 9 PureView evidenziano la migliore funzionalità del telefono: la prima fotocamera penta al mondo su dispositivo mobile.

I video promozionali del Nokia PureView

Un primo video promozionale del Nokia 9 PureView mostra le capacità della penta camera di cogliere tutti i dettagli anche in condizioni di luce scarsa, nonché la funzione di controllo offerta dalla modalità Manuale. Si tratta di una clip breve, di soli 15 secondi.

Il secondo video si focalizza sull’accuratezza del rendering della profondità di campo, resa possibile dalle cinque diverse prospettive degli altrettanti sensori dello smartphone. Ogni volta che si preme il pulsante di scatto, tutte e cinque le fotocamere (2 a colori, 3 in bianco e nero) scattano una foto, per poi mettere il tutto insieme. Anche in questo caso la clip è di soli 15 secondi.

Il terzo video, anch’esso brevissimo, evidenzia le funzionalità HDR del telefono. Tutte le immagini catturate dal Nokia 9 PureView sono infatti HDR, con un dynamic range fino a 12,4 stop e una profondità di campo full scene da 12MP, con dettagli precisissimi sia in piena luce che in ombra.

Nei video sono inoltre ben visibili i famosi 7 fori del Nokia 9 PureView che lo caratterizzano anche dal punto di vista del design: tra le innovazioni vi è infatti anche la disposizione a cerchio. Cinque dei sette fori sono dedicati al comparto fotografico: due sensori “core” a colori e tre sensori in bianco e nero, che fungono da complemento ai sensori principali nella cattura della luce. Dei due fori rimanenti, uno è un led previsto per le condizioni di luminosità più complesse, mentre l’altro funziona da ausilio all’autofocus.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: GSMarena