Nike ha annunciato oggi la sua nuova scarpa da basket con auto-lacci e con app Nike Adapt che permette di regolarne la vestibilità. Basate sulla tecnologia delle AirMag, le iconiche scarpe del Marty McFly di “Ritorno al Futuro”,  sono pensate principalmente per l’utilizzo da parte di giocatori di pallacanestro professionisti.

Nike Adapt BB: autolacci adattivi e LED

La vestibilità della scarpa con sistema autoallacciante, denominato FitAdapt, può essere sia regolata manualmente attraverso dei pulsanti illuminati posizionati sulla scarpa, sia con l’app Nike Adapt: l’applicazione e i led consentono, a coloro che indossano le sneakers, di modificare la calzata ogni volta che se ne sente la necessità.
L’app delle nuove Nike Adapt BB sarà in grado di individuare la tensione dei lacci: in questo modo restituirà a chi indossa le sneaker di avere la calzata ottimale in qualsiasi momento di gioco. L’azienda americana non esclude che nei futuri aggiornamenti, si possano introdurre funzioni ancora più tecnologiche: le sneakers sono infatti provviste di connettività wireless.

Abbiamo intenzionalmente scelto il basket come il primo sport per la Nike Adapt a causa delle numerose richieste da parte degli atleti. Durante una normale partita di basket il piede dell’atleta cambia e la capacità di modificare rapidamente aderenza, allargando la scarpa per aumentare il flusso sanguigno e successivamente stringerla, porta a migliorare le prestazioni: questo è un elemento chiave e siamo convinti che possa migliorare l’esperienza dell’atleta

Le nuove scarpe sono state testate da un gruppo scelto di giocatori di pallacanestro professionisti presso la sede mondiale della Nike in Oregon. Questi hoopsters hanno giocato ed eseguito allenamenti e test: tra gli sportivi che hanno collaudato la nuova scarpa da basket anche Jayson Tatum, professionista in NBA con i Boston Celtics.

Disponibili al prezzo di 350$, Nike Adapt BB sarà lanciata ufficialmente il 17 febbraio 2019.

Fonte: Phonearena