Alle fine del mese scorso, la software house Rovio ha annunciato una versione speciale del suo Angry Bird, chiamata Magic, in grado di sfruttare l’NFC per sbloccare nuovi livelli quando avvicinato ad un altro device dotato di questa tecnologia. La Rovio ha ora dichiarato di lavorare a nuove funzionalità basate sul posizionamento.

Angry Birds

Angry Birds Magic utilizzerà infatti anche il GPS per sbloccare contenuti speciali. Si potranno ad esempio aprire i contenuti "Beach volley" quando si visita una spiaggia oppure ottenere l'aquila, il più potente degli "uccellini arrabbiati" recandosi in un determinato luogo. Gli utenti saranno inoltre in gradi di sfidarsi con altri utenti in una classifica per ogni località.

Sia la piattaforma NFC che quella "location-based" non saranno tuttavia esclusive su Angry Birds Magic. Rovio ha infatti in programma l'estensione di questi nuovi servizi anche alle varie edizioni del suo gioco entro la fine dell'anno.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum