Netflix si sta preparando per il lancio globale di una nuova serie anime basata sul gioco multiplayer online di Valve, Dota 2: ecco tutti i dettagli.

Dota 2 su Netflix

La serie di 8 episodi si intitola Dota: Dragon’s Blood e sarà disponibile per lo streaming in tutto il mondo il 25 marzo. Fulcro della serie sarà la storia di un Cavaliere del Drago – eroi resistenti nel combattimento corpo a corpo, dotati nel gioco di spade e scudi nel gioco – di nome Davion, che nei suoi viaggi incontrerà un antico Eldwurm (una razza di draghi) e la nobile principessa Mirana. Come per i racconti epici, Davion sarà coinvolto in eventi molto più grandi di quanto si aspettasse.

Dota 2 è stato sviluppato sotto la guida di Ashley Edward Miller, sceneggiatore e produttore che ha già lavorato a X-Men: First Class, Thor e Terminator: The Sarah Connor Chronicles. La serie, che arriverà il prossimo mese su Netflix, è stata disegnata e animata dallo Studio MIR, noto per The Legend of Korra e Voltron: Legendary Defender già presente sulla piattaforma di streaming.

I fan adoreranno il modo in cui abbiamo immaginato l’universo di DOTA 2 e abbiamo intrecciato una storia epica, emozionante e dedicata ad un pubblico adulto. L’animazione cinematografica, la recitazione e la musica sono semplicemente di livello altissimo.

Per chi non lo ricordasse, Valve Corporation – azienda statunitense che si occupa di sviluppo e distribuzione di videogiochi – ha rilasciato Dota 2 nel 2013 come sequel di Defense of the Ancients, un MOBA per Warcraft III: Reign of Chaos di Blizzard.

Fonte:engadget