I primi mesi del 2004 vedranno il lancio commerciale del servizio 3G di Wind. Ad affermarlo è lo stesso Amministratore Delegato Tommaso Pompei. ‘Nel primo trimestre del 2004 – ha detto Pompei – avvieremo un test precommerciale in dieci città. Nella seconda metà dell’anno invece avremo telefoni UMTS compatibili con l’i-Mode. Quanto alla possibilità di un ingresso di DoCoMo nel capitale di Wind per ora esiste solo un’intesa di tipo commerciale – ha continuato Pompei – mentre la quotazione in borsa di Wind resta un’opportunità’. Pompei ha anche affermato che l’obiettivo per l’i-Mode è raggiungere 700 mila clienti in un anno e 3 milioni in quattro anni. ‘Per la campagna di Natale – ha affermato Pompei – abbiamo una disponibilità di 150-200mila tra telefoni Nec e Mitsubishi. Nel 2004, quando arriveranno altri modelli forniti anche da costruttori europei, supereremo il milione di pezzi’.