Motorola ha presentato una nuova piattaforma operativa per i suoi cellulari dotati di sistema operativo Linux: MOTOMAGX.

Dopo aver venduto oltre 9 milioni cellulari con Linux O.S., Motorola comunica che ha intenzione di portare Linux su almeno il 60% dei futuri terminali.

Attraverso la nuova piattaforma MOTOMAGX Motorola cerca di arrivare a nuovi livelli di apertura, flessibilità e sostegno per le applicazioni di terze parti sui propri cellulari.

I primi apparecchi che utilizzano la nuova piattaforma MOTOMAGX sono il MOTOROKR Z6 e il Motorola RAZR2 V8.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum