Motorola ha aggiunto nuove funzionalità nell’aggiornamento della sua app Moto Camera 2, preinstallata su tutti gli smartphone della gamma Moto . Già nel mese di dicembre l’azienda aveva inserito delle nuove opzioni, quali la modalità ritratto per i selfie e la possibilità di imprimere il filtro filigrana sulle fotografie.

Moto Camera 2: Leveler UI e filtri attivi

Ora, dalle ultime news trapelate dalla rete, pare che Motorola abbia nuovamente aggiornato la sua app ufficiale per le foto. Il nuovo aggiornamento della Moto Camera 2 avrebbe aggiunto sia i filtri attivi che l’interfaccia utente Leveler UI su tutti i dispositivi Moto: questa interfaccia dovrebbe aiutare ad allineare le acquisizioni fotografiche.

Inoltre, con l’aggiornamento – previsto entro la fine di febbraio – verranno integrati (attraverso l’app Google Lens) anche gli adesivi AR di Realtà Aumentata. L’aggiornamento di dicembre lo aveva già introdotto su Moto Z3 e Moto Z3 Play. E’ bene ricordare che alcuni smartphone Moto non sono compatibili con gli adesivi AR, come il Moto G7 Play, Moto G6, Moto G5 Plus, Moto X4 e Motorola One.

Un’altra funzionalità introdotta nell’aggiornamento, la “manual mode persistency“, consente agli utenti di impostare la fotocamera in modo che si apra sempre in modalità manuale. Inoltre nella nuova versione di Moto Camera 2 è stata immessa una funzione relativa alla temperatura Kelvin che aiuterà la fotocamera nel bilanciamento del bianco, mantenendo con accuratezza la tonalità dei colori. Naturalmente con l’aggiornamento sono stati corretti i bug presenti su tutti i device Moto.

Se possiedi uno smartphone della gamma Moto e vuoi aggiornare l’applicazione Moto Camera, è sufficiente visitare Google Play Store e vedere se l’aggiornamento è già disponibile. Se non lo è ancora, tutti gli utenti potranno avere la possibilità di scaricarlo entro la fine del mese e aggiornare quindi l’app che, è bene ricordare, è preinstallata sui dispositivi Moto.

Fonte: Phonearena