Sebbene il codice sorgente relativo al kernel del Motorola Moto G di terza generazione sia stato rilasciato questa estate, l’azienda ha aggiunto adesso a Github la versione per Marshmallow. Nelle ultime settimane, l'azienda acquisita recentemente da Lenovo ha aggiornato diversi suoi kernel tramite OTA, incluso l'originale Moto G, il Moto X 2014 e il Moto E 2015.

Motorola Moto G Turbo Edition
Motorola Moto G Turbo Edition

La sorgente di un kernel non è qualcosa che gli utenti medi possono realmente apprezzare, tuttavia permette agli sviluppatori di migliorare le custom ROM e di risolvere problemi legati alle applicazioni su un particolare dispositivo. Il Moto G ha già ricevuto il suo aggiornamento a Marshmallow, tuttavia c'è molta incertezza sul futuro di questo dispositivo, nonostante le smentite da parte di Lenovo riguardo la chiusura definitiva della linea Moto G. Staremo a vedere.