All’inizio di quest'anno, Microsoft ha inviato un avvertimento a tutti gli sviluppatori che hanno applicazioni mobili pubblicate nel Windows Store. Agli sviluppatori è stato detto che le loro applicazioni sarebbero state rimosse se non fossero state aggiornate per essere incluse in una nuova classificazione obbligatoria sullo Store per età. Gli sviluppatori sono stati quindi invitati a compilare un questionario sulla base del sistema di classificazione della International Age Rating Coalition.

Windows Store
Windows Store

Ebbene, secondo un rapporto pubblicato da poche ore, Microsoft ha iniziato già da un po' la rimozione di numerose applicazioni dal Windows Store. La relazione precisa che circa 90.000 sono le app già tolte dal Windows Store nelle ultime tre settimane. Il 26 settembre, più in dettaglio, il numero di applicazioni all'interno del Windows Store italiano era pari a 329.507. Il 19 ottobre, il numero è sceso a 239.216, per un calo numerico di 90.291, percentualizzato al 27,4%. E queste cifre non tengono conto delle applicazioni rimosse dal Windows Store negli altri mercati internazionali.