Meizu annuncerà che il Meizu Watch verrà lanciato il 31 maggio in Cina. Prima del debutto, il produttore cinese ha confermato alcune delle sue specifiche e caratteristiche chiave. Oggi, l'azienda ha annunciato la batteria e la capacità di ricarica dello smartwatch.

Meizu Watch: avrà una batteria INCREDIBILE

Secondo Meizu, l'orologio fornirà un'autonomia record con una singola carica di soli 15 minuti. Questo indica che un Meizu Watch completamente carico potrebbe durare diversi giorni. Il produttore cinese deve ancora confermare le dimensioni della batteria del gadget in questione.

Di solito, la base di ricarica della maggior parte degli smartwatch viene fornita con un cavo collegato, che lo rende più difficile da trasportare. Meizu ha confermato che la base di ricarica dell'orologio Meizu sarà separata dal cavo di ricarica. Ciò significa che gli utenti dovranno semplicemente portare la base di ricarica. Basterà utilizzare un qualsiasi cavo USB-C attaccandolo alla base e caricare l'orologio.

Meizu Watch

Meizu ha recentemente confermato che il chipset Snapdragon Wear 4100, l'ultimo chip indossabile di Qualcomm, alimenterà l'orologio. Con il supporto per e-SIM, potrà funzionare come un device autonomo per effettuare chiamate vocali. L'inclusione di e-SIM significa anche che supporterà la connettività LTE.

L'aspetto del Meizu Watch sembra essere ispirato all'Apple Watch. Ha un display di forma quadrata con bordi curvi e angoli arrotondati. Una recente indiscrezione ha affermato che verrà eseguito sul sistema operativo Flyme OS per smartwatch, e che ci sarà la possibilità per gli utenti di installare app di terze parti.

Non di meno, lo smartwatch dovrebbe offrire agli utenti funzionalità incentrate sulla salute e sul fitness. Non è chiaro se il dispositivo indossabile sia dotato di un chip NFC per effettuare pagamenti contactless. Il Meizu Watch è ora disponibile per le prenotazioni tramite Meizu Mall e JD.com in Cina. Al momento, non ci sono parole sul prezzo del dispositivo.

Fonte:Gizmochina