Un nuovo dispositivo Meizu è stato avvistato in un recente elenco di certificazione. Il numero di modello è M681Q e rappresenta uno smartphone ancora non annunciato da parte della società. Dallo schema di denominazione, M681Q potrebbe essere la nuova ammiraglia MX6, che prenderà il posto dell’attuale MX5. Purtroppo, la certificazione radio non rivela molto circa il dispositivo, anche se indica il supporto alle reti GSM/TD-SCDMA/WCDMA/CDMA2000/TD-LTE/FDD-LTE, alias un completo supporto di rete in Cina.

Meizu MX5
Meizu MX5, l'attuale flagship

Inoltre, tale certificato dimostra che il telefono esiste e potrebbe trovarsi nelle fasi finali di testing che ne precedono il lancio. Naturalmente, finché il dispositivo non riceverà certificazioni importanti come TENAA o 3C, non possiamo essere sicuri che sarà lanciato a breve. Per quanto riguarda le specifiche, il Meizu MX6 era stato avvistato su AnTuTu il mese scorso. L'applicazione benchmark di riferimento aveva svelato che il device avrebbe avuto a bordo un chipset Mediatek Helio X20 con GPU Mali-T880 e 3GB di RAM. Le dimensioni dello schermo non erano state rivelate da AnTuTu, ma la risoluzione era elencata come Full HD.