Il primo smartphone del 2018 per Meizu sarà l’mBlu S6 (noto, per alcuni, come M6S). Il nuovo device è passato dall'ente di certificazione cinese TENAA permettendoci di acquisire specifiche e design del dispositivo.

A quanto pare, guardando le foto, manca all'appello l'iconico (per Meizu) pulsante mBack, posizionato di solito come pulsante Home. In reltà, sembra che non sia presente alcun pulsante fisico sulla parte frontale. Il pulsante del volume è, al solito, sul lato destro e su quello sinistro c'è il pulsante d'accensione sotto il quale è collocato il lettore d'impronte digitali.

Meizu mBlu S6
Meizu mBlu S6

Lo schermo, seguendo la tendenza del momento, è a 18:9. Un 5,7" con risoluzione HD.
Per il resto, il Meizu mBlu S6 è dotato di processore Exynos 7872 con GPU Mali-G71, 3GB di RAM, 32GB di memoria e batteria da 3.000 mAh con supporto ricarica rapida.  

Spicca sulla parte posteriore il tasto mBlu, che fa il suo ingresso, per la prima volta, sugli smartphone della casa cinese.