Il passaggio obbligato sui siti di benchmark per gli smartphone di prossima uscita per la nuova gamma 15 di Meizu sembra completo: dopoil Meizu 15 è passato da Geekbench anche il 15 Plus (che in precedenza era stato visto transitare da AnTuTu).

Il test
Il test

Al solito, il nome del processore su Geekbench non appare ma l’octa-core in questione potrebbe essere  l'Exynos 8895 di Samsung (visto proprio in virtù del suo passaggio da Antutu).
Altri due dati acquisiti: la RAM da 6GB e Android 7.0 Nougat come sistema operativo.
Sia Meizu 15 che Meizu 15 Plus affiancheranno il Meizu 15 Lite nell'evento di presentazione previsto per il 22 aprile.