Meizu ha ottenuto la certificazione da parte dell’ente di controllo cinese TENAA per due nuovi phablet destinati al mercato di fascia media: Meizu 15 e Meizu 15 Lite. Entrambi i dispositivi sono equipaggiati con uno schermo Full-HD da 5,46 pollici (1.080 x 1.920 pixel). 
Meizu 15
Meizu 15
In particolare, Meizu 15 è sostenuto da un processore Qualcomm Snapdragon 660 a 2,2GHz, abbinato a 4GB/6GB di RAM e 64GB/128GB di storage nativo. Il comparto fotografico mette a disposizione tre fotocamere: una doppia posteriore con sensori da 20-megapixel e 12-megapixel, e una selfie-camera da 20-megapixel. Il tutto sostenuto dal sistema operativo Google Android 7.1.1 Nougat e da una batteria da 2.940mAh. Quattro le finiture: Brushed Black, Ceramic White, Brushed Gold e Brushed Blue.
Il modello 15-Lite, invece, è spinto da un’imprecisata cpu octa-core a 2,2GHz. Sotto la scocca ci sono 3GB/4GB/6GB di memoria RAM e 32GB/64GB/128GB di storage nativo. Una singola camera posteriore da 12-megapixel è abbinata ad una fotocamera frontale da 20-megapixel. Sistema operativo: Google Android 7.1.2 Nougat. Tre i colori previsti: Matte Black, Matte Gold e Brushed Black. 
 
Quotazioni e disponibilità al momento sconosciute. Aggiornamenti in arrivo.