Una nuova ricerca pubblicata in USA dal Governor’s Highway Safety Association (GHSA) conferma ulteriormente che l’utilizzo del telefono cellulare aumenta direttamente il rischio di incidenti tra gli automobilisti.

Il gruppo ha studiato 350 pubblicazioni scientifiche sulla sicurezza stradale pubblicate tra il 2000 e il 2010. Le distrazioni, che includono anche l'uso del telefono cellulare, sono responsabili tra il 15% e il 25% di tutti gli incidenti, dal semplice urto contro una barriera stradale fino a quelli mortali.

Guida col telefonino

Il rapporto afferma anche che "non ci sono evidenze conclusive sul fatto che i sistemi vivavoce siano meno rischiosi dell'utilizzo diretto di un cellulare" e che "comporre un numero di telefono aumenta il rischio di incidente per un periodo più breve mentre fare una conversazione diminuisce la probabilità ma la estende su un periodo di tempo maggiore". Ovviamente, scrivere un SMS comporta un rischio maggior in quanto richiede una distrazione continua.

"Nonostante tutto quello che è stato scritto sulla distrazione del guidatore, c'è ancora molto da studiare" ha commentato Barbara Harsha, direttore esecutivo del GHSA.