Open Space Agency (OSA) e Microsoft hanno instaurato una collaborazione che ha portato alla creazione di un prototipo di osservatorio astronomico stampato in 3D e chiamato “Ultrascope”.

Ultrascope

Tale osservatorio consente di scattare foto dello spazio ed è stato progettato da James Parr utilizzando device Microsoft come il Lumia 1020.

Ultrascope è stato realizzato mediante stampa tridimensionale ed è alto appena un metro e largo 65 cemìntimetri.

Crediamo di vivere in una era in cui la tecnologia “consumer” permette di fare cose che fino a pochi anni fa erano esclusiva di professionisti. Gli astronomi amatoriali possono ora scaricare questo design ed il software, fare una stampa 3D ed assemblare il loro hardware, e ciò è uno straordinario sviluppo. Apre opportunità per le persone che hanno passato la vita ad osservare le stelle, ma non sono state fino ad oggi in grado di poterlo fare. Con l’ausilio degli smartphone Lumia, la nostra speranza è che centinaia di Ultrascope vengano creati, permettendo ad un ampio numero di persone di contribuire a nuove scoperte mentre esplorano il cielo notturno”, ha spiegato James Parr.

Ultrascope

Il Responsabile di Imaging Technologies di Microsoft Juha Alakarhu ha aggiunto: “Vediamo tante persone ispirate a creare e catturare immagini meravigliose utilizzando le potenti fotocamere sui nostri smartphone, e guardare lo spazio con il Lumia 1020 è un chiaro esempio di questa nuova innovazione. È fantastico osservare gli sforzi di James Parr e della OSA con Ultrascope, e non vedo l’ora di vedere le immagini mentre continuano a forgiare questo eccitante progetto. È bellissimo pensare che questo possa essere disponibile alle masse nel prossimo futuro”.

Ultrascope è in versione Beta, ed i disegni 3D possono essere scaricati dal sito della Open Space Agency per essere stampati, tagliati con il laser ed assemblati comodamente da casa.

Ci saranno ulteriori sviluppi nei prossimi 12-18 mesi grazie all’introduzione di modelli sempre più sofisticati, mentre Microsoft lavorerà intensamente per la realizzazione di un’app per la connessione dei device Lumia al telescopio.

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Ultrascope

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum