L’operatore americano Verizon ha dichiarato che, nel 2018, darà il via all'era del 5G a Sacramento, California. Verizon ha testato la banda larga residenziale 5G in 11 città americane per un bel po' di tempo e il servizio è apparentemente pronto per fare il suo debutto ufficiale. L'operatore sta iniziando con la banda larga residenziale come il modo più economico per fornire alla popolazione Internet a banda larga e i servizi di connessione senza dover predisporre chilometri di fibra ottica o altri cavi.

5G

Ha stimato che il mercato potenziale è di circa 30 milioni di famiglie in totale e può coprire le aree sottoservite con banda larga come richiesto dalle autorità di regolamentazione. Verizon spenderà non meno di 18 miliardi di dollari nel corso di alcuni anni per aggiornare la propria rete al 5G, quindi questi mercati nei quali ci saranno i test iniziali saranno importanti per un lancio più ampio e senza difficoltà. Gli altri operatori potrebbero seguire l'esempio di Verizon nel breve futuro.