Linus Torvalds, colui che ha iniziato lo sviluppo del kernel Linux, ritiene che nel 2008 grazie alla Google Alliance gli smartphone con Linux a bordo saranno maggiori rispetto a quelli attualmente in commercio.
Il creatore di Linux è fiducioso per l’anno a venire e spiega "Al momento non ci sono telefoni sul mercato. Non si possono ancora comprare ma penso che sarà possibile dal prossimo anno".

Linux con il sistema GNU è entrato nella storia come valida alternativa ai sistemi operativi commerciali, infatti, Linux è un software libero.

Alcune settimane fa uno studio Informa intitolato "Open Source in Mobile, 2007 – 2012" ha previsto che nel 2012 uno smartphone su quattro adotterà Linux come sistema operativo. Ad oggi sono più di cinquanta i terminali dotati di Linux giunti sul mercato, distribuiti da produttori come Motorola, NEC, Panasonic e Samsung.