Un negozio di abbigliamento trendy di Cardiff ha licenziato una propria impiegata mandandole un SMS.
Il proprietario si è giustificato con il fatto che ormai gli SMS fanno parte della cultura giovanile.
La 21enne di cardiff, mentre era a casa ammalata ha ricevuto un SMS con scritto ‘Lei non ha generato il livello d’incassi che ci aspettavamo, non abbiamo più bisogno di lei’.
‘Lo trovo un comportamento molto poco professionale e molto impersonale. A noi non viene concesso di comunicare con la direzione via SMS, quindi mi aspettavo lo stesso comportamento’ è stata la replica della ragazza.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum