LG Watch W7 è stato presentato ufficialmente insieme al nuovo phablet top di gamma LG V40 ThinQ. Se per quest’ultimo c’è uno spiraglio che possa arrivare in commercio anche da noi, le cose sono diverse per lo smartwatch ibrido. Infatti, per il momento la sua commercializzazione sarà riservata esclusivamente agli Stati Uniti.

LG Watch W7 è uno smartwatch ibrido

La principale peculiarità del nuovo wearable è la sua capacità di combinare le caratteristiche di un orologio smart con quello di uno analogico. Il vantaggio è presto spiegato: la combinazione delle due modalità promette di prolungare – fino a 4 giorni – l’autonomia energetica del dispositivo.

Il cuore smart di Watch W7 è costituito da un wearable equipaggiato con il sistema operativo Wear OS. Invece, la parte analogica prevede un vero e proprio orologio – realizzato in collaborazione con Soprod SA – dotato di lancette fisiche e movimento al quarzo per segnare l’orario.

Peccato per il processore

La scheda tecnica di Watch W7 promette bene sotto diversi punti di vista. Purtroppo però il suo cuore pulsante non è quello che ci saremmo aspettati. Infatti, a bordo del wearable c’è il SoC Qualcomm Snapdragon Wear 2100. Un processore vecchio ormai di due anni, che recentemente ha lasciato il testimone al nuovo Wear 3100.

Nonostante le indiscrezioni lo avessero anticipato, avremmo preferito certamente trovare il meglio del momento su uno smartwatch top di gamma. Ad ogni modo, a supporto del SoC ci sono 768MB di memoria RAM e 4GB di storage interno.

Il display è un pannello circolare touchscreen LCD con dimensione di 1,2″ e risoluzione 360 x 360. La batteria interna è di 240 mAh, abbastanza in linea con quella dei diretti concorrenti. La funzionalità di smartwatch ibrido permette di passare dalla modalità smart a quella analogica permettendo di prolungare l’autonomia energetica. Circa due giorni con l’utilizzo esclusivo della modalità swartach e fino a 4 combinandole insieme.

Non mancano le principali forme di connettività (Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2 BLE ed USB Type-C 2.0), ma non sembra prevista una versione LTE.

Le dimensioni complessive sono di 44.5 x 45.4 x 12.9 millimetri per un peso di circa 80 grammi. Il corpo in acciaio inossidabile rende Watch W7 molto robusto. La protezione da acqua e polvere garantita dalla certificazione IP68 contribuisce all’affidabilità del prodotto.

Prezzi e disponibilità

Assodato che in Italia probabilmente non arriverà, almeno per il momento, i preordini negli Stati Uniti inizieranno il 7 ottobre mentre le prime consegne sono previste per il 14 dello stesso mese.

Il prezzo di vendita per il mercato statunitense sarà di 449,99$ (circa 390€).