Buone nuove da LG, che ha presentato a InfoComm 2020 il nuovo display touch OLED trasparente. La conferenza, che si è tenuta dal 16 al 18 giugno, ha fatto da palcoscenico ad una serie di nuove tecnologie a firma della società sudcoreana.

LG: ecco l’OLED trasparente

Durante InfoComm 2020, il colosso della tecnologia sudcoreana LG ha tolto i veli su due novità, vale a dire il nuovo LG LED Cinema Display e il display touch OLED trasparente.
Per il primo, vengono utilizzati moduli LED ad alta luminosità ed è indicato per gli schermi dei cinema; a quanto pare, questa tecnologia offre uno schermo cinematografico più uniforme, meno suscettibile alle distorsioni rispetto alle controparti dei proiettori digitali. La società ha già messo a disposizione questo tipo di display di grandi dimensioni ad una catena cinematografica taiwanese chiamata Showtime Cinema.

Oltre all’LG LED Cinema Display, la compagnia asiatica ha anche svelato l’innovativo schermo touchscreen OLED trasparente e le cui possibili applicazioni potrebbero essere, più che altro, rivolte a sfere commerciali come aeroporti, musei e negozi. Inoltre, come spiega l’azienda, è possibile collegare più schermi trasparenti affiancati grazie ad una tecnologia già utilizzata da un negozio gestito da Top Golf.

Il nuovo display touch OLED trasparente è da 55 pollici (modello 55EW5TF) e utilizza la tecnologia a pellicola capacitiva proiettata (P-Cap), al fine di fornire all’utente un’esperienza tattile altamente reattiva e accurata, pur consentendo una trasparenza significativamente maggiore rispetto ai display LCD trasparenti convenzionali.
Per la natura dei pixel OLED auto-illuminanti, il nuovo display di LG genera colori intensi e un elevato contrasto, anche quando è trasparente. Lo schermo touch OLED trasparente di LG è realizzato con un vetro temperato, antiriflesso e antisfondamento, per proteggerlo e renderlo l’ideale per l’uso commerciale.
Vi ricordiamo che i TV OLED LG sono spesso disponibili in offerta su Amazon a prezzi molto interessante.

Fonte:digitalsignageconnection