N

uovi produttori stanno mostrando interesse verso il sistema operativo "open source" MeeGo realizzato lo scorso anno dalla fusione della piattaforme basate su Linux di Intel e Nokia.
Dopo che lo scorso Febbraio la società finlandese ha deciso di focalizzarsi su Windwos Phone 7 di Microsoft, LG Electronics ha mostrato interesse verso MeeGo ed è entrata nel gruppo di lavoro con ZTE e China Mobile per la realizzazione della versione per smartphone del software.Nokia dovrebbe comunque rilasciare entro fine anno uno smartphone basato su questa piattaforma. MeeGo 1.1