Continua a crescere l’influenza sul mercato della joint venture LG Philips Display LCD, azienda formata dai due costruttori per produrre display LCD per vari tipi di dispositivi e terminali. La produzione si concentrerà nei prossimi mesi nei nuovi schermi LCD per le TV digitali, ma LG Philips si occuperà anche del mercato dei display per cellulari, in particolar modo dei nuovi telefoni multimediali. Le capacità di riduzione consentiranno di realizzare schermi con definizioni altissime anche di pochi pollici di grandezza. LG Philips dovrà vedersela con Samsung e con i costruttori giapponesi, che dominano il mercato mondiale.