Secondo diverse fonti affidabili del settore, sembra che MediaTek, azienda taiwanese nota per la produzione di semiconduttori e chipset per dispositivi mobili, abbia appena fatto un grande ingresso nella catena di fornitura di Apple per la costruzione delle future cuffie Beats. Ovviamente, per chi non lo sapesse, il colosso di Cupertino è la società madre che detiene il possesso del marchio di cuffie di Dr. Dre.

La prima volta di MediaTek con Apple

MediaTek è stata scelta da Beats per la produzione di alcuni componenti importanti per le sue cuffie, secondo i rapporti recentemente trapelati in rete. Questa è la prima volta che il chipmaker di Taiwan gode di questo tipo di partnership con Apple come unico fornitore di alcuni chipset per i prodotti della mela morsicata. Al momento non è ancora chiaro quali siano gli elementi specifici che l’azienda fornirà. Si prevede che i primi ordini verranno spediti già nel mese corrente: questo è quanto riportato dagli addetti ai lavori del settore.

Nonostante l’interruzione da parte di Apple dell’inclusione di cuffie nella confezione di vendita dell’iPhone, l’OEM di telefonia americano continua ad espandere la sua offerta di prodotti audio e la sua gamma di auricolari e cuffie over-ear Beats.

Le prime stime indicano che quest’anno verranno venduti quasi 200 milioni di iPhone, che si traducono in una cifra simile per le cuffie Beats a marchio Apple, oltre ad altri segmenti del mercato che richiedono il prodotto. Le implicazioni di questo esborso amplieranno le prospettive di business della società taiwanese in forte crescita.

MediaTek è una società di semiconduttori taiwanese che produce chip e CPU per prodotti wireless, per televisione ad alta definizione, smartphone e tablet, sistemi di navigazione e un’altra ampia gamma di prodotti. Unitamente a ciò, la compagnia asiatica ha rivendicato una quota di mercato del 14% delle vendite mondiali di smartphone nel 2017. Apple è leader mondiale nella produzione e vendita di smartphone, tablet e PC.

Fonte:Gizmochina