I nuovi iPhone saranno ufficiali il prossimo 12 settembre. Intanto, all’abbondante dose di indiscrezioni già trapelate, si aggiungono le fotografie quelle che dovrebbero essere le cover di protezione dei modelli da 6,1″ e 6,5″.

Direttamente da Walmart a Reddit: ecco le cover di due dei nuovi iPhone

Non è un segreto: i produttori di accessori ricevono anticipazioni delle specifiche e mock-up dei terminali in procinto di essere ufficializzati. Diversamente, ci sarebbe troppo scarto di tempo fra l’ufficialità dei terminali e la progettazione, produzione e commercializzazione di cover e pellicole. A riguardo di queste foto però non possiamo fornire garanzie. La loro attendibilità dev’essere presa con le pinze.

I nuovi device del gigante di Cupertino dovrebbero essere tre in totale: iPhone XS, iPhone XS Max e un modello “economico” che dovrebbe chiamarsi iPhone 9. Le quattro foto pubblicate in rete proverrebbero da uno dei negozi di Walmart e sarebbero state caricate da un utente su Reddit. Se fossero reali, rappresenterebbero due cover pensate per i modelli XS Max e 9.

In una delle quattro immagini è presente anche la confezione di vendita della protezione per il possibile iPhone 9. Sulla scatole c’è scritto “NEW iPhone 6,1″ 2018“. Speriamo che non sia effettivamente il nome del terminale. Oltre che lungo non sarebbe nemmeno gradevole.

Intanto, in Romania sono già a aperti i preordini dei nuovi iPhone

Proprio così, sembra che un e-commerce romeno abbia già aperto i preordini dei nuovi melafonini. Chiaramente, non è possibile conoscerne né il prezzo né l’eventuale data di consegna dei terminali.

In soldoni è solo possibile prenotarli a scatola chiusa. Anzi era, considerando che da qualche ora la possibilità è sparita dalla scheda prodotto. Nelle immagini trapelate sul Web si legge di un iPhone XS Max ed un iPhone 9. Anche in questo caso, vi invitiamo a prendere le distanze dalla notizia.

Sebbene effettivamente Quick Mobile – e-commerce romeno – abbia i prodotti in catalogo, potrebbe trattarsi di una mera pratica di marketing.Lo store potrebbe aver semplicemente tirato ad indovinare, supportata dai leak, le specifiche e le versioni dei nuovi iPhone, preparando in anticipo le schede di vendita.