Stando a quanto si evince in queste ore, sembra che con l'app Your Phone di Microsoft, l'azienda stia estendendo le funzionalità multi-app multitasking del software a più dispositivi Samsung.

Your Phone di Microsoft: arriva il multi-app su Samsung

Negli ultimi tempi, la relazione tra Microsoft e Samsung si è rafforzata con nuove partnership e funzionalità che fanno funzionare meglio i dispositivi tra loro. Una di queste migliorie riguarda l'app Microsoft Your Phone che consente a determinati telefoni Samsung Galaxy di eseguire più app contemporaneamente quando questi sono collegati ad un computer con Windows 10. Ora, più device del marchio sudcoreano stanno ottenendo tale funzione.

Quando è stata annunciata a gennaio, la multi-app multitasking era limitata alle serie Galaxy Note 20, Galaxy Z Fold 2, Galaxy Z Flip/Z Flip 5G, Galaxy S20 5G e Galaxy S21. Ora MSPoweruser segnala che Microsoft ha aggiunto alcuni altri dispositivi all'elenco.

Questi telefoni sono i seguenti:

  • Galaxy Fold;
  • Galaxy Note 10;
  • Galaxy Note10+;
  • Galaxy Note10 Lite;
  • Galaxy S20 Series.

La fonte riporta che gli utenti devono anche avere i loro PC con l'aggiornamento di Windows 10 relativo a maggio 2020 (o successivo) e il computer e il Samsung Galaxy deve essere connesso alla stessa rete Wi-Fi.

Una volta connesso al PC, sarete in grado di effettuare e ricevere chiamate dal computer stesso, inviare e ricevere messaggi SMS, eseguire il mirroring delle tue app e accedervi sul terminale, copiare e trasferire facilmente file tra dispositivi e altro ancora.

Ricordiamo che la partnership fra Microsoft è più forte che mai; pensiamo alla correlazione fra Xbox e dispositivi Galaxy premium o alle potenzialità della suite Office sui telefoni del colosso sudcoreano. Per esempio, si può utilizzare un Note20 Ultra o un S21 come una “console portatile” grazie all'abbonamento di Game Pass Ultimate, giocando ai titoli di punta presenti sul sistema di home entertainment di casa Redmond.

Fonte:MS Power User