Quanto bisogna spendere per entrare in possesso di un tablet con Android in versione 5.1? Meno di quanto pensiate. Da qualche giorno Amazon ha messo in vendita il tablet di iRULU – un produrre del tutto sconosciuto da queste parti – che costa appena 69 dollari (circa 63 euro), spese di spedizione comprese per il territorio USA.

iRULU eXpro X1s
iRULU eXpro X1s

Il suo nome non è semplice da ricordare: eXpro X1s, ma poco importa. Il device non ha un design favoloso, né tantomeno caratteristiche tecniche da urlo, eppure sembra faccia dignitosamente il suo lavoro. Per di più è equipaggiato con una versione completa di Android Lollipop, persino dotata dell’app per accedere al Google Play (cosa che invece spesso manca nei tablet più economici). Cosa volere di più da un prodotto così?

iRULU eXpro X1s
iRULU eXpro X1s

Ma vediamo in dettaglio la sua scheda tecnica. Sembrerà strano ma il suo display non è affatto piccolo: stiamo parlando di un classico schermo touch da 10,1 pollici (anche se con risoluzione da soli 1024 x 600 pixel). Il vero punto debole dell’apparecchio sono RAM (da 1 GB) e memoria di massa (limitata a 8GB, ma espandibile via microSD). Il processore non è da buttar via: un quad-core cloccato a 1,3GHz di cui però non si conosce marca e modello. Scarsa anche la dotazione delle 2 fotocamere: la posteriore ha una risoluzione da 2 megapixel, mentre l’anteriore si ferma ad appena 0,3 megapixel. Molto valido invece l’amperaggio della batteria: 5.500 mAh. Di buono c’è poi anche la custodia con tastiera integrata (inclusa nel prezzo) e la tecnologia OTG supportata dalla porta USB presente sul bordo del dispositivo.

iRULU eXpro X1s
iRULU eXpro X1s

A dirla tutta, la promozione dello store Amazon è durata solo poche ore. A distanza di un paio di giorni appena, l’eXpro X1s è tornato al suo prezzo originario: 81,99 dollari (76 euro circa), ma comunque a nostro avviso il rapporto qualità/prezzo rimane alquanto interessante.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum