Chi tra gli appassionati della mela morsicata non conosce quel logo variopinto che caratterizzava l’azienda di Cupertino ai tempi del Mac? Probabilmente in pochi, considerato che il fenomeno del brand è andato di pari passo (o quasi) con quello legato al valore tecnologico delle scoperte dell'azienda del compianto Jobs. In omaggio al periodo d'oro di Apple, ColorWare ha ben pensato di proporre ai fan "sfegatati" una versione esclusiva e in tiratura limitata (parliamo di 25 esemplari) del nuovo iPhone 6s, una ulteriore personalizzazione che si aggiunge al parco prodotti di un'azienda che ha fatto della personalizzazione di dispositivi popolari il suo core-business.

iPhone 6s: mac 1984
iPhone 6s in stile Mac 1984

L'inconfondibile bianco panna del primo Macintosh e il logo arcobaleno sono i particolari che si notano immediatamente, ma guardando attentamente la proposta di Colorware ci accorgiamo che sono state riprodotte anche le fessure per la dissipazione del calore che qui hanno una funzione puramente estetica. Unica nota dolente il prezzo, che, dato il numero di esemplari, può anche essere giustificato: parliamo di 1.699 dollari per il modello 6s Plus e 1.599 dollari per il 6s tradizionale. Qui trovate la pagina ufficiale del prodotto con il link per l'acquisto. 

s
iPhone 6s in stile Mac 1984

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum