Mentre il lancio dell’iPhone SE è risultato sorprendentemente conveniente per il mercato americano (399 e 499 dollari, con 16 e 64GB di storage), l'arrivo del device sul mercato europeo potrebbe non essere accolto con la stessa positività, almeno prendendo in considerazione solo il prezzo finale. Il prezzo di iPhone SE in Europa è infatti fissato a 509 euro per il modello da 16GB, che equivale a circa 571 dollari in banconote statunitensi, quasi un 40% in più rispetto al mercato USA. Il prezzo della versione da 64GB è stato fissato invece a 609 euro, che si traduce in circa 683 dollari americani, circa il 33% in più.

Apple iPhone SE
Apple iPhone SE

C'è però un fattore chiave da tenere in considerazione: questo è un prezzo finito di IVA, mentre al prezzo negli Stati Uniti bisognerebbe aggiungere circa un 8% in più di tassa. Certo, gli Iphone hanno sempre avuto prezzi più elevati in Europa, quindi non bisogna meravigliarsi più di tanto. Il prezzo di iPhone 6s in Germania, ad esempio, parte da 745 euro per il modello da 16GB, mentre negli Stati Uniti la stessa versione costa 650 dollari. Allo stesso tempo, però, altre aziende come Samsung non variano particolarmente i prezzi dei loro device in Europa. Il prezzo al pubblico ufficiale del Galaxy S7 è di circa 700 dollari negli Stati Uniti, ed è di circa 700 euro in Europa. Staremo a vedere la risposta che daranno i mercati al nuovo iPhone.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum