Apple ha ormai annunciato che vedremo iPhone 6s e 6s Plus in Italia a partire dal 9 ottobre. Prezzi? Più alti rispetto al passato: iPhone 6s costerà 779 euro nell’edizione da 16GB; si sale poi a 889 per 64GB o 999 per quello da 128GB. Per iPhone 6s Plus si parte da 889 euro con 16GB integrati, salendo a 999 e 1.109 euro per tagli di memoria maggiori. Bene, questi i prezzi per il mercato. Ma quanto costa ad Apple produrre il nuovo iPhone 6s?

Il prezzo dei componenti dell'iPhone 6s
Il prezzo dei componenti dell'iPhone 6s

A rispondere ci ha pensato Teardown.com, che ha "aperto" il dispositivo e valutato i componenti interni della versione a 64GB. Ebbene, il costo complessivo è pari a 245 dollari, circa 219 euro, alias 670 euro in meno rispetto al prezzo italiano della stessa versione.

iPhone 6s vs. 6, prezzi componenti a confronto
iPhone 6s vs. 6, prezzi componenti a confronto

Una cifra del genere non tiene ovviamente conto di numerosi altri aspetti come produzione, design e marketing. Il teardown viene poi realizzato attraverso stime, cosicché i 245 dollari non rappresentano il costo esatto, ma un numero ragionevolmente vicino. Il teardown ha poi rilevato che i materiali usati costano 16,50 dollari in più rispetto a quelli usati per l'iPhone 6 dello scorso anno.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum